“Dafni e Cloe”

Dafni e Cloe

Opera creata per la serie “Ti dipingo una poesia”:

«Ma che effetto mi fa il bacio di Cloe?
Ha labbra più vellutate delle rose e la bocca più dolce di un favo di miele.
Il suo bacio mi procura più dolore di una puntura d’ape.
Più di una volta ho baciato i miei capretti, più di una volta ho baciato i cuccioli di cane appena nati e il vitellino che mi regalò Dorcone; questo, però, è un bacio del tutto nuovo: mi manca il respiro, ho il cuore in gola, l’animo mi si strugge, eppure ho di nuovo voglia di baciarla.»

da ” Dafni e Cloe” di Longo Sofista
Traduzione di Annalaura Burlando